Premi INVIO per iniziare la ricerca
 

Guido Andrioli Pittore e Ceramista

De Munari Antiquariato | Vicenza / News  / Guido Andrioli Pittore e Ceramista

Guido Andrioli Pittore e Ceramista

Pittore e ceramista vicentino, Guido Andrioli (1894-1955) dopo gli studi artistici si sposta dalla sua città a Venezia dove completa la sua preparazione all’Accademia di Belle Arti.
Tornato dal fronte della prima guerra mondiale riprende la sua carriera artistica.
Nei primi anni Venti organizza una mostra dei suoi dipinti al Museo Civico e partecipa ad alcune collettive della Società del Manipolo di Vicenza.
Negli anni successivi gli vengono affidati alcuni importanti restauri.
Nel 1925 è docente di decorazione alla Scuola d’Arti e Mestieri di Vicenza, incarico che detiene fino al 1930.
Gli anni successivi lo vedono impegnato nella decorazione di alcune chiese e dell’Ossario del Pasubio, nel cimitero di Grumolo delle Abbadesse.
Durante gli eventi bellici della seconda guerra mondiale molte delle sue opere vanno perse a causa dei bombardamenti.
Al termine della guerra collabora con la manifattura ceramica vicentina “La Freccia” dove realizza i decori di piatti, vasi, anfore e piastrelle e molte delle sue opere sono esposte alla Mostra della Ceramica realizzata a cura dell’Ente Fiera di Vicenza.
Espone molte volte alla Galleria Il Corso di Palazzo Piovene e nel 1955, pochi giorni prima della morte vi realizza una personale di dipinti ispirati alle storie della sua città durante i bombardamenti.

Informazioni desunte da www.archivioceramica.com